FACCIAMO PIAZZA MILANO 2018

Facciamo Piazza è una festa aperta alla città di Milano che si terrà giovedì 18 ottobre alle 18.30, un momento in cui si racconta la piazza, la sua storia, per molti discutibile e sinonimo di un luogo che non ha mai trovato un’anima distintiva. L’evento è volto a valorizzare l’area di Piazza Vetra, in vista di un intervento architettonico che interesserà l’edificio del Vetra Building, l’ex sede dell’esattoria civica di Milano. Questa sarà un'opera di riqualificazione che partirà dall'edificio, con la volontà di valorizzare l'area circostante. L'evento pertanto mirerà a sviluppare senso di appartenenza all'area di Piazza Vetra per chi vive il quartiere. Sarà il primo passo verso la costruzione di una nuova e distintiva identità del luogo. Il Vetra Building si trova in Via della Chiusa 2, si affaccia su Piazza della Vetra e, oltre alla magnifica vista sulla stupenda basilica di San Lorenzo, darà una nuova connotazione all'uso degli spazi, che accoglieranno attività polifunzionali. L’immobile, che è parte del portafoglio di AXA Investment Managers - Real Assets, sarà riqualificato interamente in grado A e certificato LEED Gold. La progettazione è stata affidata a Il Prisma. Il progetto mira alla creazione di uno spazio pubblico che integri memoria storica, essenza dei luoghi con una visione innovativa della funzione e dell’uso degli spazi pubblici, improntata sempre più ai principi di una mobilità urbana lenta e multimodale, all’implementazione del verde urbano a beneficio dei cittadini, residenti o meno.

      

PIAZZA VETRA

Origini di Piazza Vetra

Piazza Vetra in origine era soltanto uno slargo appena fuori dalle mura romane. Nell’800 iniziarono i lavori per renderla una vera piazza e venne creato il famoso mercato ortofrutticolo. Nel 1865 assunse finalmente il toponimo di ‘piazza’.

Storia del suo nome

Il nome racchiude due diverse ipotesi: la prima che piazza Vetra deriva da ‘castra vetra’, dei vecchi accampamenti militari presenti in questo luogo; la seconda attribuisce l’origine ai ‘vetraschi’, conciatori che lavoravano in questa zona le pelli con i vetri.

Gli eventi negli anni

La piazza era un luogo frequentato da criminali e utilizzato per le esecuzioni per stregoneria. Qui si trovava il Tempio di Ercole oggi sostituito dalla chiesa di S.Lorenzo. Dal 1923 Piazza Vetra divenne una zona importante per l’economia del paese, ospitando l’Esattoria Civica di Milano, la più importante d’Italia.

GLI ARTISTI

Duty Gorn
 
Sea Creative
Rosk&Loste
 

LA GIORNALISTA

Gaia Manzini

LA FOTOGRAFA

Alessandra Di Consoli

IL VIDEOMAKER

Filippo Valluzzi

ARCHISTART

Archistart

LE STORIE

La Preside
 
L'agente letterario
Il Libraio
 

Lo Studente
L'artista
 
La Ristoratrice

La Fashionista
La Ballerina
La Trend Setter

Il Tatuatore
 
Il Runner
 
Il Musicofilo